INI PEC

È stato pubblicato (su Gazzetta Ufficiale 9 Aprile 2013, n. 83) il D.M. 19 marzo 2013 che contiene le indicazioni a carico degli Ordini ed i Collegi Professionali, del trasferimento in modalità telematica a Info-Camere, degli indirizzi PEC che detengono dei loro iscritti.

L’Ini-Pec è stato istituito presso il MiSE ai sensi dell’art. 5, c.3, del D.L. 18/10/2012, n. 179, convertito con modificazioni dalla L.17/12/2012, n. 221.

L’Ini-Pec è un elenco pubblico di indirizzi PEC, realizzato a partire da quelli iscritti presso i registri delle Imprese delle Camere di Commercio e da quelli detenuti dagli Ordini ed i Collegi Professionali, costituito in formato aperto e consultabile puntualmente tramite il portale telematico senza necessità di autenticazione.

Il 19 giugno cm è stato lanciato il portale telematico per accedere (senza necessità di autenticazione) all’elenco pubblico di indirizzi PEC.

Pertanto si invitano tutti gli iscritti che non hanno ancora provveduto, ad attivare il proprio indirizzo PEC tramite la piattaforma WEBALBO per i non iscritti EPPI, o tramite il sito EPPI per chi esercita la professione.

Dopo l’attivazione, l’indirizzo PEC dovrà essere comunicato al Collegio, tramite il seguente indirizzo: collegiodipisa@pec.cnpi.it