Dalla formazione del Collegio di Pisa, avvenuta nel 1946, i rappresentanti degli iscritti, Presidenti, Consiglieri ecc… sono sempre stati molto vitali, tanto da contribuire alla costituzione di varie associazioni, rappresentative della categoria. Una di queste è lo S.NA.P.I., diventato organizzazione rappresentativa, a livello Nazionale, dei Periti Industriali. Lo S.NA.P.I. fu costituito in Pisa il 16/11/1968, con atto del Notaio Francesco Tumbiolo, da un gruppo di colleghi di Pisa, Torino, Ancona Genova e Roma. L’atto costitutivo venne firmato dal Cav. Uff. Per. Ind. Iro Rossi, iscritto al Collegio di Pisa.

Atto Costitutivo del Sindacato

Nel documento seguivano altre 17 firme e tra queste vi era quella del Per. Ind. Alamiro Antoni. in memoria del quale, negli anni successivi fu istituito, su idea del Cav. Uff. Per. Ind. Enzo Magaldi ”Il Premio Signorilità”.

Il sindacato si proponeva i seguenti scopi:

  • riunire tutti i Periti Industriali in un unico sindacato;
  • difesa degli interessi morali e materiali del Perito Industriale in qualsiasi settore esso operi;
  • suddividere l’organismo in tante sezioni sindacali, quante sono le attività professionali praticate dal Perito Industriale, allo scopo di partecipare alla stipulazione ed al rinnovo dei contratti di lavoro;
  • difendere la libera professione sul piano legislativo e delle prestazioni;
  • potenziare la libera professione in tutte le specializzazioni;
  • impegnarsi per la piena occupazione dei Periti Industriali;
  • raggiungere equi e dignitosi trattamenti di assistenza e previdenza in ogni attività professionale con particolare riguardo alla libera professione;
  • pubblicare un bollettino periodico di informazione;
  • collaborare con il Ministero della Pubblica Istruzione per i necessari aggiornamenti didattici e formativi.

In sintesi il sindacato, attraverso i suoi rappresentanti, doveva occuparsi dei rapporti tra gli iscritti dei Collegi e le Istituzioni, verificare le normative, controllare il rispetto delle norme deontologiche e dell’etica professionale degli iscritti; antesignano, quindi, dei compiti svolti dagli attuali organismi della categoria.

Infatti, negli anni subito seguenti fu presente alla stipulazione del Contratto Nazionale per i dipendenti degli studi professionali apponendo appunto la firma dei Periti Industriali.

Sempre nel 1968 fu registrato al tribunale di Pisa al numero 8 il Notiziario dei Periti Industriali, quale organo di stampa ufficiale dello S.NA.P.I. come periodico mensile d’informazione tecnico scientifica e sindacale.

Inoltre, lo S.NA.P.I. si occupava delle battaglie sindacali per la difesa dell’ordine, come ad esempio la protesta nel 1997 verso gli ideatori del “Polo Tecnologico” di Navacchio (PI) i quali avevano indetto un bando di concorso per soli Geometri,

Richiesta autorizzazione alla spedizione del notiziario in data 1979 con in allegato il certificato d’iscrizione al Tribunale di Pisa del 1968

in seguito a tale protesta anche i Periti Industriali in questo caso gli Edili, furono ammessi al bando.

Articolo di giornale attestante il successo del Sindacato

Il primo congresso si è tenuto a Pisa nel 1969, ed il primo consiglio direttivo era così formato:

  • Segretario Nazionale : Per. Ind.Rossi Iro
  • Consiglieri: Periti Industriali Benedetti Giorgio, Ghirotti Riccardo, Toccini Giovanbattista, Pratelli Giovanni.

Per quanto riguarda la sezione di Pisa, l’effettiva formazione è stata ratificata nel 1991 con Atto Costitutivo mediante elezione assembleare dei componenti la dirigenza; tali membri erano i Periti Industriali Velio Betti, Alessandro Nassi, Silvano Donati, Alessandro Becuzzi, Alamiro Antoni.

Il Per. Ind. Giacomo Frati, iscritto al Collegio di Grosseto, fu nominato Segretario Nazionale nel 1996, ereditando la segreteria dal Presidente del Collegio di Livorno Nicola Campanella.

L’ultimo Consiglio Direttivo era formato da:

  • Giacomo Frati : Segretario
  • Lorenzo Zappalà di Torino : Consigliere
  • Francesco Dal Bò di Treviso : Consigliere
  • Ugo Apice di Caserta : Consigliere
  • Renato Tartaglia di Arezzo : Consigliere
  • Giuseppe Liccardo di Napoli : Consigliere
  • Alamiro Antoni di Pisa : Consigliere.

La sezione S.NA.P.I. di Pisa è stata sciolta il 29/09/2006.

Per. Ind. Giacomo Frati

Per. Ind. Alessandro Becuzzi