Prezzario Lavori Pubblici della Toscana – Anno 2020

Con Delibera di Giunta regionale n. 1424 del 25/11/2019 è stato approvato, di concerto con il Provveditorato Interregionale Opere Pubbliche per le Regioni Toscana, Marche e Umbria, il “Prezzario dei Lavori Pubblici della Toscana – Anno 2020”

Il Prezzario entra in vigore il 01/01/2020, i suoi prezzi hanno validità fino al 31 dicembre 2020, e possono essere transitoriamente utilizzati fino al 30 giugno 2021 per i progetti a base di gara la cui approvazione sia intervenuta entro tale data come previsto in Nota Metodologica al punto 4.

Si ricorda che il Prezzario regionale è adottato ai sensi dell’art. 23 comma 7 del D.Lgs. 50/2016 ed è lo strumento di riferimento per la quantificazione definitiva del limite di spesa dell’opera da realizzare, per l’elaborazione dei capitolati, per la definizione degli importi a base di appalto nonché per le valutazioni in ordine all’anomalia delle offerte.

Tutte le Stazioni Appaltanti del territorio, di cui all’art. 3 comma 1 lettera o) del Dlgs 50/2016, sono tenute a utilizzare il Prezzario, ai sensi e per i fini di cui all’art. 23 commi 7, 8 e 16 (quantificazione definitiva del limite di spesa dell’opera da realizzare, per l’elaborazione dei capitolati, per la definizione degli importi a base di appalto nonché per le valutazioni in ordine all’anomalia delle offerte.)

Le principali novità ed implementazioni dell’edizione 2020 sono l’inserimento di nuove lavorazioni rispondenti ai decreti del Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare (M.A.T.T.M.) aventi ad oggetto i criteri ambientali minimi (C.A.M.) e l’ampliamento del numero di prodotti C.A.M. , entrambi al fine di continuare l’adeguamento del Prezzario stesso alla normativa prevista dall’art. 34 del Codice dei Contratti pubblici.

Si segnala inoltre il nuovo inserimento dei costi di accesso per il conferimento dei rifiuti a impianto autorizzato ai fini del loro recupero o del loro smaltimento al fine di fornire un adeguato supporto agli operatori del settore, nelle valutazioni progettuali e per la stima economica per la realizzazione di opere pubbliche, per la definizione, del costo richiesto dalla normativa vigente in materia di recupero/smaltimento del materiale di rifiuto proveniente da lavorazioni edili o affini.

Si ricorda, infine, che i prezzi delle risorse elementari (attrezzature e prodotti) e delle analisi delle lavorazioni, presenti nel Prezzario 2020, sono su base regionale, ad eccezione dei costi della manodopera, acquisiti invece su base provinciale.

L’elenco completo delle novità, modifiche, sostituzioni e transcodifiche 2020 è consultabile alle Appendici della Nota Metodologica.

Ai fini del corretto utilizzo del Prezzario si raccomanda la lettura preliminare della Nota Metodologica 2020, che illustra le modalità di formazione del prezzario e le principali novità di ogni edizione.

Consigliabile è anche la consultazione della Guida delle lavorazioni e Norme di misurazione, contenente le descrizioni e le norme di misurazione di alcune tipologie di opere contenute nel Prezzario, oltre alle indicazioni operative per l’esecuzione delle relative lavorazioni.

Per consultare e scaricare l’Elenco prezzi e le Analisi nei diversi formati disponibili, dal link http://prezzariollpp.regione.toscana.it/ selezionare l’Anno e la Pertinenza di interesse, quindi scegliere l’opzione Esporta i documenti.

Per consultare e scaricare la Nota Metodologica e la Guida delle lavorazioni e Norme di misurazione, dal link http://prezzariollpp.regione.toscana.it/ selezionare solo l’anno di interesse, quindi scegliere il documento da scaricare.

Per qualsiasi necessità, informazione e/o chiarimento è possibile scrivere a: prezzariollpp@regione.toscana.it